Profilare i vostri utenti con gli auguri di Natale

3 suggerimenti per profilare con leggerezza!

profilare-utenti-auguri-natale

Avete mai pensato di utilizzare gli auguri di Natale ai vostri clienti per profilare?
Spingerli a comprare riempiendo l’email, inviata con la scusa degli auguri, di raccomandazioni di prodotto potrebbe risultare un po’ troppo push rivelandosi quindi controproducente. Ecco quindi una ghiottissima occasione per “limitarsi” a raccogliere qualche informazione in più su di loro e poterli quindi reingaggiare in modo più efficace nel corso dell’anno.

Ricordate sempre che una profilazione goccia a goccia, in modo misurato ma continuo nel tempo, vi permetterà di conoscere sempre più in profondità i vostri consumatori.

Quale occasione quindi migliore di una disinteressata mail di auguri natalizi per raccogliere un’informazione?

Eccoci quindi con tre suggerimenti di possibili approcci differenti che abbiano come risultato la profilazione.

 

1. Siete stati buoni?

Farvi dare un voto dai vostri clienti vi può servire ad identificare coloro che vi vogliono davvero bene e che potrebbero presto diventare vostri ambasciatori!

 

2. I menù di Natale

Provate a creare tre diversi menù di Natale con i vostri prodotti o servizi che vi permettano di identificare in modo chiaro tre cluster di clienti differenti. Sarà un modo soft di comprenderne gli interessi e poterli ingaggiare in comunicazioni successive in modo più profilato.

 

3. Con chi passerai il Natale?

Una domanda che vi permetta di comprendere quanti dei vostri utenti siano ad esempio single, quanti amino le vacanze, quanti le passeranno in famiglia etc. Anche questo è un tipo di profilazione soft ma che vi permetterà di inviare in futuro contenuti o messaggi più mirati.

 

Per stimolare la reazione da parte dei vostri clienti, e visto che sarete indubbiamente avvolti dallo spirito natalizio, potrete proporre loro in cambio della risposta al vostro semplice questionario una sorpresa: ad esempio uno sconto spendibile nei primi dell’anno…magari personalizzandolo su una categoria che, grazie alla profilazione, avrete intuito avere per loro un interesse elevato!

Chiaramente queste sono solo alcuni spunti che andranno adattati al vostro specifico business. Se ritenete non si addicano per nulla a voi – e siccome siamo molto buoni! – contattateci e saremo felici di studiarne qualcuna direttamente con voi.

Ogni occasione di profilazione è un’occasione per aumentare il valore dei vostri clienti rafforzando il vostro rapporto con loro!

Se volete approfondire alcune tematiche legate ecco un articolo sulla profilazione dei vostri utenti di Natale che vi consigliamo di leggere.

Oppure potete prendere spunto scaricando il nostro Ebook:

13 trucchi per migliorare i risultati del tuo ecommerce a Natale

 

Buon Natale a tutti!

profilazione-merry-xmas