Farmacia Online: migliora le vendite con la Marketing Personalization

Parte II: 5 suggerimenti per aumentare il Customer Lifetime Value dei clienti del tuo ecommerce

farmacia-online-customer-lifetime-value

Dopo aver affrontato il tema della personalizzazione del sito web e di come possa migliorare i risultati della propria attività online vediamo insieme alcuni consigli su come sia possibile aumentare il valore dei propri clienti nel tempo, portandoli a riacquistare da voi in modo costante e frequente.

Acquisire nuovi clienti senza riuscire poi a riportarli ad acquistare da noi con frequenza significa infatti disperdere tantissimo valore inutilmente, rendendo il nostro business difficilmente sostenibile nel tempo.

Anche in questo caso la cosa più importante da fare è riuscire anzitutto a riconoscere i nostri clienti, capire in che fase sono del ciclo di vita, i segmenti a cui appartengono e cercare di ottimizzare e rendere il più rilevanti possibili le comunicazioni che inviamo loro.

L’obiettivo è tanto semplice da enunciare quanto, senza i giusti strumenti, complicato da realizzare:
Dobbiamo riuscire a traslare online la consulenza che già oggi realizziamo nella nostra farmacia off-line per comunicare in modo rilevante con i nostri clienti. 

Essendo però la numerica di questi clienti sempre più elevata, vediamo insieme 5 suggerimenti su come creare comunicazioni il più possibile rilevanti per ciascun cliente:

 

  1. Personalizzare le comunicazioni

    Marketing Personalization significa, tra le altre cose, non inviare più a nessuno la medesima comunicazione. Per rendere rilevanti le nostre comunicazioni è fondamentale che riportino informazioni effettivamente interessanti per chi le riceve. Sembra banale, ma quante comunicazioni tra loro identiche inviamo? Ha senso inviare al segmento dei vostri clienti sportivi una promozione su prodotti per diabetici?
    Mantenere alta la rilevanza significa aumentare in modo esponenziale le probabilità che chi riceve la nostra comunicazione (sia essa e.mail, sms, messaggio social etc.) la trovi interessante, dedicandoci quindi un po’ della propria attenzione.

  2. Inviare le comunicazioni al momento giusto

    E’ fondamentale che le persone che visitano il nostro sito ricevano comunicazioni in modo tempestivo rispetto alle azioni che eventualmente compiono. Se abbiamo attivato una promozione su un antinfluenzale inviamola a chi manifesta un interesse in questo senso e non releghiamola ad una comunicazione massiva invernale. Se mi ammalo a Luglio è in quel momento che vorrei ricevere una promozione su un antinfluenzale!

  3. Automatizzare

    Quanto tempo impieghiamo a creare ed inviare newsletter, e quanto queste sono poco o per nulla personalizzate? Automatizzare significa non soltanto determinare un invio automatico ma anzitutto riuscire ad inviare comunicazioni rilevanti, che vengano personalizzate in automatico nel contenuto e nella modalità più adatta a ciascun utente. Riuscire a determinare ad esempio che un segmento dei miei clienti acquista con una determinata cadenza un bene consumabile mi può permettere di anticipare la sua necessità inviando una comunicazione che lo incentivi a continuare l’acquisto da me. Questo, nel caso della farmacia, può capitare con una certa frequenza dato il consumo a volte costante di certi prodotti.

  4. Scegliere sempre il canale più adatto

    Come abbiamo avuto più volte modo di ripetere è fondamentale riuscire a comunicare alle persone sul canale che esse ritengono più rilevante, o che semplicemente preferiscono. Perché continuare ad inviare email ad un cliente che non le legge, e che magari interagisce con noi tramite Facebook? Per comprendere quale sia il canale preferito di ciascun utente ci viene in soccorso, ancora una volta, l’intelligenza artificiale che sarà in grado di determinare in modo autonomo quale canale di comunicazione privilegiare.

  5. Non inviare unicamente informazioni di prodotto

    Rendere le comunicazioni della nostra farmacia online rilevanti significa riuscire a trasferire dell’effettivo valore a ciascun cliente, che spesso può significare inviargli contenuti e consigli più che suggerire immediatamente prodotti. E’ molto importante riuscire a lavorare per creare anche una serie di contenuti che aiutino i consumatori a risolvere i propri problemi, una sorta di rubrica sui consigli del farmacista. Fortunatamente i malanni non variano nel tempo e l’investimento fatto per creare un articolo o un video potrà essere capitalizzato a lungo.

Se volete approfondire queste tematiche contattateci
per parlare con un nostro esperto senza alcun impegno!

marketing-automation-ebook

 

Nel prossimo episodio affronteremo come poter prestare ai nostri clienti una consulenza esattamente come quella data in farmacia grazie alla live chat e al customer service.