Custom Fields: l’omnicanalità diventa semplice.

Crea un'esperienza unica per i tuoi clienti grazie a questo nuovo strumento.

Da qualche tempo sentiamo dire che i punti vendita fisici scompariranno e che tutto il commercio sarà on line.

La domanda è: “Siamo proprio sicuri?”

 

La risposta istintiva che viene di fornire è si, i negozi fisici stanno scomparendo e guardando i dati di vendita dei Retailer classici con le vendite provenienti dall’e-commerce il confronto è impietoso e il futuro, secondo quanto riportato sul sito del Nasdaq sembra essere anche peggiore: “Entro il 2040, circa il 95% di tutti gli acquisti dovrebbe avvenire tramite e-commerce.” 

 

Nonostante tutto questo però ci sentiamo di rispondere no. I negozi fisici non scompariranno. 

Si ridurranno di numero probabilmente ma a lasciarci saranno solamente coloro che non adotteranno strategie di omnicanalità e non integreranno i propri punti vendita con il proprio e-commerce.

Per aiutare questa trasformazione Adabra, fin dalle origini mette a disposizione servizi Omnicanale (Creazione campagne social Personalizzate, Integrazione con i Customer Care, Tag Utente solo per citarne alcuni) ed ha da poco introdotto una funzionalità che permetterà di andare a semplificare il passaggio di informazioni tre i differenti canali all’interno dell’azienda, i Custom Fields.

 

Custom Fields cosa sono

 

Questa tecnologia permette, tramite API o feed, di inviare ad Adabra informazioni specifiche su ogni cliente presente all’interno della piattaforma. Il vantaggio è che le informazioni che possono essere inviate sono completamente a scelta dell’azienda.

Queste informazioni, assieme per esempio ai Tag Utente, possono permettere la tipizzazione degli utenti e la creazione di esperienze personalizzate dal negozio all’online e viceversa. 

 

Un esempio

Supponiamo che la nostra azienda venda mobili e possiede, oltre ad un portale di ventida on line, dei punti vendita dove i nostri clienti possono effettuare dei preventivi di acquisto ed eventualmente tornare, prima della data di scadenza del preventivo, per completare l’acquisto.

Come possiamo aumentare il numero di preventivi che si trasformano in ordini?

Come posso semplificare il processo di acquisto del cliente e creare una fantastica customer experience?

Integrando il negozio fisico con il portale e-commerce.

 

Per farlo basterà definire, in Adabra, un set di campi di campi personalizzati relativi all’ultimo preventivo aperto:

e andare a valorizzare questi campi, fornendo ad Adabra(tramite API o feed), con  i dati relativi.

 

E adesso?

Una volta che il dato sarà disponibile in Adabra potremo creare un filtro Demografico “Utenti che hanno un preventivo” Creato sul campo personalizzato “Preventivo?”

A questo filtro potremo associare un Trigger Pianificato di tipo In Out Filter dove appena un’ utente entra nel filtro “Utenti che hanno un preventivo” mandiamo una mail per ricordare che ha un Preventivo aperto e che può completare l’acquisto sullo store on line.

Conclusioni 

Grazie ai campi personalizzati lo scambio di informazioni tra i negozi fisici e l’online può garantire valore per il proprio brand coniugando l’impareggiabile esperienza “fisica” del recarsi al negozio ed essere consigliati da un’ esperto con la praticità e la velocità dell’acquisto online.