Lead generation: come creare campagne efficaci con form contatti e landing page

Con sempre maggior frequenza sentiamo parlare di campagne di lead generation come parte integrante delle strategie marketing dei brand.Costi pubblicitari sempre più alti, utenti sempre meno "influenzabili" da campagne generaliste hanno contribuito in modo significativo ad un cambio di paradigma, aprendo la strada al cosiddetto marketing permissivo, un approccio che fa della costruzione di una relazione di fiducia con il cliente uno dei punti cardine.

Sebbene la vendita di un prodotto/servizio rimanga senza dubbio l'obiettivo finale, il percorso per raggiungerlo si fa meno diretto: non più un messaggio pubblicitario diretto e generalista finalizzato all'acquisto, ma contenuti informativi e promozionali personalizzati inviati solo a coloro che hanno espresso il consenso a riceverli (strategia di inbound marketing).

Il risultato? Una strategia che massimizza i tassi di conversione, consentendo di focalizzarsi solo con target altamente profilati e maggiormente predisposti all' acquisto finale.Ma facciamo un passo indietro e torniamo alla lead generation, la prima fase della nostra stretegia!

Lead Generation: che cosa è e quali sono gli obiettivi?

Come anticipato, uno degli obiettivi più importanti di una buona strategia di inbound marketing (più generalmente definito come una strategia di permissione marketing) è sicuramente l’acquisizione di nuovi contatti.L’insieme delle azioni che un’azienda mette in piedi per raggiungere questo obiettivo è appunto definito come "lead generation".Un utente viene definito "lead" quando si mostra interessato ad un particolare tipo di prodotto/servizio, entrando in contatto con l’azienda e rilasciando i propri dati.La creazione di campagne di lead generation riveste quindi un’importanza vitale per l’azienda perché permettono di ampliare la base dei potenziali clienti.

Campagne di lead generation: alcuni esempi pratici

La realizzazione di un'efficace pagina di atterraggio (landing page) per le nostre campagne provvista di form, è senza dubbio la modalità base per implementare una campagna di lead generation.Esistono tuttavia diverse modalità per la realizzazione di campagne di lead generation.Ecco allora qualche utile consiglio da cogliere al volo!Attiva le tue campagne di lead generation in previsione di particolari promozioniSaldi, Black Friday, offerte a tempo sono occasioni imperdibili per ottenere ottimi risultati grazie all'attivazione di campagne di lead generation. Prima del black friday, ad esempio, potresti realizzare una campagna che invita gli utenti a registrarsi per ricevere ulteriori promozioni esclusive.E' questo il caso di Mondo Convenienza che , in occasione dell'ultimo Black Friday, ha inviato, circa 20 giorni prima del venerdì nero, gli utenti ad iscriversi ad una Lista Gold in cambio di un’anteprima sulle promozioni.Come è possibile vedere dall'immagine sopra, il messaggio di invito all'iscrizione compariva in home page. Cliccando su "Iscriviti", l'utente veniva ridirezionato ad una landing page contenente un form.Una volta iscritto riceveva in anteprima le offerte mediante newsletter.

lead generation messaggi comportamentali

Conquista i tuoi potenziali clienti offrendo loro contenuti informativi gratuitiOffrire dei contenuti gratuiti in cambio della compilazione di un form è forse la strategia più utilizzata per una campagna di lead generation.Crearecontenuti come e-Books o infografiche, che trattano uno specifico argomento che può interessare gli utenti a cui ti rivolgi, permette infatti di andare a creare liste con contatti che già mostrano uno spiccato interesse per un particolare argomento.Questo semplifica fin dall’inizio la segmentazione della tua audience.Per esempio se abbiamo un ecommerce di articoli per la casa che vende anche utensili da cucina ed abbiamo un blog di contenuti inerenti la cucina e cura della casa, se un utente scarica, il contenuto “Ricetta per fare la torta della nonna”, sappiamo già che non andremo a ricontattarlo proponendogli prodotti dissimili dagli utenti da cucina utili per creare dolci.Anche sul sito di Adabra abbiamo attivato questa strategia. Scopri i nostri ebook!

lead generation - ebook
lead generation form contatti

Crea campagne con Facebook ADSI social offrono la possibilità dei avvicinarsi ai potenziali lead in modi differenti.Con Facebook Lead Ads puoi andare a richiedere direttamente su Facebook di lasciare il contatto in cambio, per esempio, di uno sconto.Raccogliere i contatti direttamente sui social permette accorciare il tempo in cui il cliente può andrà a lasciare l’informazione semplificando il processo.

Campagne di lead generation con Adabra: ecco come fare

Adabra offre numerosi strumenti per aiutarti ad aumentare le conversioni in lead degli utenti che navigano sul tuo sito.Vediamo le funzionalità di Adabra messe in atto relativamente ai tre esempi precedenti:

  • Behavioural MessagesNel caso della campagna di Mondo Convenienza è stata creata una Push Bar contenente il testo e la CTA per rimandare alla pagina di iscrizione alla lista.Creare una pushbar con Adabra è estremamente semplice grazie ai template preconfigurati che dovrai solamente personalizzare in base alle tue esigenze
  • Dynamic Smart FormsQualsiasi campagna di lead generation deve prevedere un form per raccogliere i dati ovviamente.Adabra mette a disposizione un sistema di creazione di Form che potrai integrare semplicemente nel tuo portale oppure all’interno di un Behavioural Messages appositamente creato.
  • Facebook Lead AdsCon Adabra puoi importare in modo automatico gli iscritti ai form di Facebook e renderli immediatamente attuabili grazie alla segmentazione. Potrai quindi ricontattare i tuoi clienti con una mail un SMS o una push oppure personalizzare il portale con delle recommendation specifiche rivolte a questo gruppo di utenti.

Mettiti alla prova e crea anche tua la tua campagna di lead generation.

La Tua Checklist per Creare una Landing Page Efficace
Scopri come incrementare conversioni e lead realizzando efficaci landing page
Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.

Tag Coinvolti in questo contenuto:

Altri articoli della stessa Categoria:

Personalizzazione della Customer Experience, come portare il fattore umano nell’eCommerce.

Pillole di Marketing Automation per il Settore dei Piccoli Elettrodomestici: Focus sulla Customer Experience Off-Site con Adabra

Pillole di Marketing Automation per il Settore Arredamento: Preventivi e Appuntamenti Personalizzati con Adabra

Pillole di Marketing Automation per il Settore Food: Consigli di utilizzo sulle product recommendation e sul loro utilizzo in base al tipo pagina

Pillole di Marketing Automation per il Settore del Beauty Care: Focus su Profilazione e Segmentazione Evoluta con Adabra

Alcuni Articoli che Potrebbero Interessarti

Iscriviti alla nostra Newsletter

Scopri come Marketing Automation e Intelligenza Artificiale possono aiutarti a migliorare i tuoi risultati.